giovedì 25 ottobre 2018

“Gli haiku del viandante” vi aspettano a “L’ArgoLibro”


sulla mia pelle –
qui danza lo scorpione
l’intera notte

PRESENTAZIONE
Gli haiku del Viandante
HANAFUBUKI

di MASSIMO BALDI
Traduzione giapponese
e analisi tematica a cura di
JUNKI NOMURA
MASCHA STROOBANT
Edizioni L’ARGOLIBRO

Un nuovo appuntamento imperdibile
per chi ama la grande poesia.
Insieme all’autore e alle curatrici,
parleremo di poesia e di cultura giapponese.

Introduce e modera
MILENA ESPOSITO
Libreria e Casa editrice “L’ArgoLibro”
  

Sabato 27 ottobre ore 18:00
Libreria indipendente “L’ArgoLibro”
Viale Lazio, 16
(Zona sud, adiac. Via Salvo D’Acquisto,
nei pressi del Centro per l’Impiego,
accanto a “Ricambi Iannuzzi”
e a “Mani di Fata”)

Agropoli (SA)





martedì 23 ottobre 2018

Angela Nese - Del tempo e dell'esistenza



Autrice: Angela Nese
Titolo: Del tempo e dell’esistenza 
Editore: L’ArgoLibro
Anno di pubblicazione: 2018
Numero pagine: 118
In copertina: disegno dell’autrice
Copertina: a colori, con alette
Formato: 14,5x21
Codice ISBN 978-88-94907-37-7
Prezzo di copertina euro 12,00
Spese di spedizione euro 4,63 (raccomandata postale)
Per contattare l’autrice:
angela.nese1989@gmail.com  
Per info e ordini: largolibro@gmail.com 



Cliccando su "Paga adesso" è possibile effettuare il versamento tramite PayPal. Sono disponibili anche altre forme di pagamento (PostePay e bonifico bancario), per qualsiasi informazione scrivete a largolibro@gmail.com 


“Le cose stanno così, è immensamente difficile liberarsi da quell'ansia che ti afferra e ti predispone alla difesa, perché le esperienze passate diventano corpo, si stratificano sui nervi e ogni minima sollecitazione esterna diventa una potente scossa elettrica capace di farti alzare scudi impenetrabili.”
Nell'arco di circa dieci anni, come ci informa la stessa autrice nella nota di apertura, Angela Nese ha scritto una serie di racconti che hanno come filo conduttore il tempo, la percezione che ne abbiamo. Tema non facile, qui affrontato con stile originale e grande bravura, in pagine nelle quali traspare anche la grande passione per la filosofia.
Alcuni racconti sono molto brevi, altri si snodano lungo decine di pagine, a dimostrazione che l’autrice si trova perfettamente a suo agio con le varie “manifestazioni” della parola. È proprio grazie a questa bravura che il suo libro appassiona il lettore, lo coinvolge profondamente: seguiamo i protagonisti alle prese con una quotidianità che si fa mistero spiazzante, opportunità rivelatrice, passaggio da una fase all’altra della vita. Su tutto, uno “sguardo filosofico” che pone domande, sollecita, stimola riflessioni.
Chiudendo l’ultima pagina, certamente per il lettore attento i concetti di tempo e esistenza risultano mutati, arricchiti di “variazioni sul tema” particolarmente interessanti.

Clicca qui per leggere  la recensione di Nicola Vacca su “Liberi di scrivere

Clicca qui per leggere la recensione di Geraldine Meyer su "L'Ottavo"

Clicca qui per leggere la recensione di Martino Ciano su "Gli amanti dei libri"

Clicca qui per leggere la recensione di Gianfrancesco Caputo su "Zona di disagio"

Clicca qui per leggere la recensione di Luisa Bolleri su "Zona di disagio"

venerdì 19 ottobre 2018

Rosa Cianciulli / Vito Rizzo - Francesco Animus Loci




Autori: Rosa Cianciulli – Vito Rizzo
Titolo: Francesco – Animus Loci
Editore: L’ArgoLibro
Anno di pubblicazione: 2018
Copertina e pagine interne: opere di Rosa Cianciulli
ISBN 978-88-94907-42-1
Grande formato 21x29
Prezzo di copertina euro 12,00
Spese di spedizione euro 4,63 (raccomandata postale)
Per contattare gli autori: rosa.cianciulli@alice.it - posta@vitorizzo.eu
Per info e ordini: largolibro@gmail.com 

Un libro in grande formato per far risaltare al meglio le opere grafiche di Rosa Cianciulli dedicate alla figura complessa e sempre attuale del “poverello di Assisi”. Stimolato dalle opere, Vito Rizzo ha scritto alcuni versi che offrono al lettore ulteriori spunti di riflessione: le parole e le immagini diventano un tutt’uno che oggi, nel 2018, ci fa rendere conto di quanto sia ancora attuale un messaggio lontanissimo da un punto di vista temporale.
Una voce terrena “immersa” nell’età medievale può parlare agli uomini di oggi solo se portatrice di valori davvero universali. Francesco parla ai cuori e alla mente di tutti, ieri come oggi. La sua è una visione scomoda, difficile da far propria, a cominciare dall’aspetto riguardante la necessità della povertà materiale.
Nei luoghi della costa cilentana alcune fonti del XVI secolo attestano la presenza di San Francesco nel Lunedì di Pasqua del 1222, e negli stessi luoghi altri documenti attestano l’ordinazione di San Daniele. Agli storici, naturalmente, il compito di verificare la validità delle fonti; agli artisti, invece, il compito di richiamare il senso di una presenza che, se non fisica, è stata certamente altrettanto tangibile, ancora percepibile dopo secoli.
Rosa Cianciulli si occupa anche della traduzione in inglese dei versi di Vito Rizzo, affinché il messaggio lanciato dai versi possa essere “ancora più universale”.

mercoledì 17 ottobre 2018

A "L'ARGOLIBRO" la poesia di Luca Di Bartolomeo




Siamo due fiaccole
in attesa d’un soffio.
Qual è
il tuo nome?
Al bar mi hanno detto di chiamarti
Autunno;
e non c’è differenza
tra te e l’abbandono,
se non nelle foglie.


PRESENTAZIONE
POESIE DELL’IMMATURITÀ
di LUCA DI BARTOLOMEO
GPE – Gianni Petrizzo Editore

Sabato 20 ottobre ore 19:00
Libreria indipendente “L’ArgoLibro”
Viale Lazio, 16
(Zona sud, adiac. Via Salvo D’Acquisto,
nei pressi del Centro per l’Impiego,
accanto a “Ricambi Iannuzzi”
e a “Mani di Fata”)
Agropoli (SA)

Introduce e modera:
MILENA ESPOSITO
Libreria “L’ArgoLibro”

Interventi di:
GIANNI PETRIZZO
Casa Editrice GPE

GIUSEPPE BRENGA
Poeta e prefatore

Letture di poesie scelte a cura di
GIUSY PAOLILLO
Attrice teatrale

"La voce dei gabbiani" vi aspetta a Eboli


La nuova presentazione de
LA VOCE DEI GABBIANI
di Giuseppina De Marco
Edizioni L'ArgoLibro


Venerdì 19 ottobre ore 18:30
Biblioteca Comunale “Simone Augeluzzi”
Piazza San Francesco – Eboli (SA)

Introduce:
LUELLA MAZZARA
Giornalista

Interventi di:
ANGELA LAMONICA
Assessore alla Cultura

EMILIA VERDERAME
Presidente Associazione “La Panchina”

MILENA ESPOSITO
Editore “L’ArgoLibro”

Letture di brani scelti a cura di
BIANCAROSA DI RUOCCO
Attrice, Regista



 Il totale ricavato delle vendite sarà devoluto all’Associazione di Volontariato
La Panchina – Giornata per la Vita e per Vito





sabato 13 ottobre 2018

Nicola Vacca - Almeno un grammo di salvezza




Autore: Nicola Vacca
Titolo: Almeno un grammo di salvezza
Editore: L’ArgoLibro
Prefazione di Gianfrancesco Caputo
In copertina: fotografia di Nunzio Ponte
Anno di pubblicazione: 2018
ISBN 978-88-94907-44-5
Numero pagine: 70

Copertina: a colori, con alette
Formato: 12x20
Prezzo di copertina euro 14,00
Spedizione raccomandata tracciata compresa nel prezzo di copertina. 

Cliccando su "Paga adesso" è possibile effettuare il versamento tramite PayPal. Sono disponibili anche altre forme di pagamento (PostePay e bonifico bancario), per qualsiasi informazione scrivete a largolibro@gmail.com 

Per contattare l’autore:
nicvacca@hotmail.com

Per info e ordini: largolibro@gmail.com 





Nicola Vacca ripubblica con “L’ArgoLibro” una silloge edita nel 2011 e ormai introvabile. In questa nuova edizione è stata aggiunta la sezione “Oggi, il sottosuolo e l’apocalisse”, con cinque nuovi componimenti.
Come ha sottolineato nella ricca, esaustiva introduzione Gianfrancesco Caputo (che con “L’ArgoLibro” ha pubblicato il saggio “Comunità e società del consumo”, qui la pagina dedicata), “non è facile introdurre una chiave di lettura del senso e delle motivazioni del poeta sul tema di Dio, sulla Sua assenza o sulla Sua presenza, poiché Nicola Vacca è un poeta che fa della laicità un elemento imprescindibile della sua visione della realtà.”
Un laico di fronte alla fede, intesa come “presenza/assenza” nella quotidianità di tutti noi: un tema che nel tempo ha interessato tantissimi artisti, che si sono misurati con “l’impalpabile” che siamo inevitabilmente chiamati a considerare.
Un approccio critico alla fede, non pedissequo, è novità relativamente recente, nella storia dell’uomo, e va salutato come enorme passo in avanti.
“Almeno un grammo di salvezza” è un incontro/confronto vibrante, perennemente proteso verso un dialogo che non fa sconti né si accontenta di risposte preconfezionate. Nella solitudine della parola che concretizza le riflessioni, l’artista diventa tramite tra “l’esistere” e il “non esistere”, consapevole della possibilità di trovare risposte inevitabilmente mai definitive.
“Si scrive per capire se è vero / che un lieto fine ci aspetta / al termine della strada.” (da “Lieto fine”). Lungo la strada, grazie ad artisti come Nicola Vacca, possiamo cogliere nuove consapevolezze, affinché le nostre risposte di fronte alla Vita, di fronte alla Fede, possano essere il frutto di percorsi lucidi. Di questo abbiamo senz’altro bisogno, oggi più di ieri.

Cliccate qui per leggere la recensione di Giulietta Iannone su "Liberi di scrivere"

Cliccate qui per leggere la recensione di Geraldine Meyer su "Zona di disagio"

Cliccate qui per leggere la recensione di Martino Ciano su "Gli amanti dei libri"

Cliccate qui per leggere l'intervista di Vincenzo Fiore su "Corriere Irpinia"

Cliccate qui per ascoltare l'intervista radiofonica di Martino Ciano su Radio D. G. S.

Cliccate qui per leggere l'intervista di Giulietta Iannone su "Liberi di scrivere"

Cliccate qui per leggere la recensione di Antonio Di Gennaro

Cliccate qui per leggere la recensione di Salvatore Marrazzo su "L'Ottavo"

Cliccate qui per leggere la recensione di Alessandro Vergari su "Zona di disagio"

Cliccate qui per leggere la recensione di Giuseppe Puppo su "Lecce Cronaca"

Cliccate qui per leggere la recensione di Gianluca Conte su "Linea Carsica"

Cliccate qui per leggere la recensione di Giulio Maffii su "Carteggi letterari"

Cliccate qui per leggere la recensione di Luisa Bolleri su "Zona di disagio"

Therry Ferrari - Il sogno di Teddy...




Autrice: Therry Ferrari
Titolo: Il sogno di Teddy…
Editore: L’ArgoLibro
Da un’idea di Henry P. Bear
Anno di pubblicazione: 2018
Numero pagine: 32

Copertina e pagine interne: cartoncino a colori
ISBN 978-88-94907-35-3
Formato: 14x20
Prezzo di copertina euro 12,00
Spese di spedizione euro 4,63 (raccomandata postale)
Per contattare l’autrice: 
therry75@libero.it  
Per info e ordini: largolibro@gmail.com 

Il carattere utilizzato in quest'opera è ad alta leggibilità, adatto anche per chi ha problemi di dislessia.









«Incontriamoci là… sulla riva di un sogno, che non conosce barriere o distanze: io porto “me”, tu porti “te”… Insieme saremo iridescenti onde di coraggio, calore, colore. Magia di stupore ai passi, inesplorate rotte, in abbraccio nel Mare della Vita…».
È davvero uno splendido sogno, quello che Therry Ferrari offre ai lettori, bambini e adulti. Questa è un’opera adatta a tutti, perché i messaggi che vuole comunicare hanno un valore immenso e universale. L’autrice sa avvincerci, sa conquistarci con uno stile linguistico particolare: Teddy impara a ri-cominciare, a ri-partire, acquistando fiducia nelle proprie forze ma anche aprendosi all’amicizia di tanti compagni di viaggio. I coloratissimi disegni, anch’essi opera di Therry Ferrari, integrano e completano magnificamente la storia. La figura finale dell’aquilone che si libra nel cielo è un “messaggio visivo” speciale: i sogni ci spingono in alto, perché hanno il potere di cambiare davvero le nostre esistenze.
Una pubblicazione preziosa, questa, ricca anche di particolari grafici tutti da scoprire. Ogni pagina sfogliata ci apre a un “mondo” di colori, segni, parole che stimolano la fantasia.

Cliccate qui per leggere la recensione di Susanna Polimanti su "La biblioteca di Susy"

Cliccate qui per visionare il book-trailer realizzato da Miriam Guidetti

venerdì 12 ottobre 2018

Tommaso Mondelli - Il Cerchio Magico




Autore: Tommaso Mondelli
Titolo: Il Cerchio Magico
Editore: L’ArgoLibro
Prefazione e cura di Danila Oppio
Anno di pubblicazione: 2018
Numero pagine: 94

Copertina: a colori, cartoncino brossurato
Formato: 14,5x21
Prezzo di copertina euro 10,00
Spese di spedizione euro 4,63 (raccomandata postale)
Per contattare l’autore: 
mondellitommaso19@gmail.com 
Per info e ordini: largolibro@gmail.com 

Cos’è il cerchio magico? Ce lo spiega nell’introduzione Danila Oppio, l’amica artista dell’autore che da anni cura con passione e professionalità le pubblicazioni di Tommaso Mondelli: è un simbolo che ritroviamo in tantissime culture in tutto il mondo fin dalla notte dei tempi e indica qualcosa di sacro, di fondamentale. Il riferimento è sicuramente alla Vita stessa, con le sue molteplici problematiche e sfaccettature, ma sempre riconducibili a simboli basilari, primari. Il cerchio, appunto.
Alla vigilia del secolo di vita Tommaso Mondelli ci regala un’altra perla nella quale condensa esperienze di vita ma anche nuovi testi poetici, sempre figli del “formidabile ritmo” che contraddistingue questo artista che si è scoperto tale “a tarda età”, come si suol dire. A dimostrazione che a qualsiasi età si può davvero “nascere a nuova vita”, cioè si possono avviare con profitto attività e passioni che fino a qualche tempo prima sembravano lontanissime.
La vita spesso ci sorprende, ci spiazza, e la vita di Tommaso è stata e continua ad essere particolarmente densa di occasioni, problemi, eventi piccoli e grandi che lo hanno spronato, guidato, rafforzato in convinzioni che oggi offre a tutti noi.
Come sottolinea Danila Oppio, l’invito è a leggere con curiosità e particolare attenzione questo e gli altri libri di Tommaso: la sua esperienza e la sua arte hanno un valore immenso, davvero immenso.